DE | IT
Lucio Rosa, Anna Ferrario Rosa

Il segno sulla pietra

Italia, 2006, 50 Min., it
Werkschau: Wolfgang Penn

11.04.18 15:00 Bozen, Capitol 2

La storia millenaria del Sahara racconta di un alternarsi di fasi climatiche estreme e di vicende di uomini che ebbero la ventura di scegliere quella terra come loro dimora. 12.000 anni fa, dopo una fase di aridità estrema, ritornò la pioggia e la vita ricominciò a germogliare lentamente. Così, nel Sahara centrale, sui massicci del Tadrart Acacus e del Messak, nel sud ovest della Libia, si formarono le prime comunità, tenaci e vitali, culturalmente compiute, che riuscirono anche ad elevare a linguaggio pittorico il loro vissuto quotidiano.


In der jahrtausendelangen Geschichte der Sahara wechseln extreme Klimaphasen einander ab: auf Zeiten großer Trockenheit folgen ausgesprochene Regenperioden – das ist der Hintergrund für die Geschichte von Menschen, deren Schicksal es war, diese Gegenden zu ihrem Aufenthaltsort zu erwählen.