DE | IT

News

Internazionale, ma unico nel suo dialogo privilegiato tra il Nord e il Sud, tra tedesco ed italiano, dopo avere consolidato con la scorsa edizione, molti nuovi progetti, Bolzano Film festival Bozen si appresta a portare avanti le novità nella prossima edizione, con uno sguardo speciale alla musica nei film e a regalare giornate speciali anche per la prossima edizione, prevista dal 10 al 15 aprile 2018. E per tutte le novità che bollono in pentola, abbiamo deciso di fare durare il festival un giorno in più, inaugurando un giorno prima del tradizionale mercoledì sera.

CINQUE CONCORSI E PREMI E TRE GIURIE INTERNAZIONALI
premio al miglior film
premio al miglior documentario
premio del pubblico al miglior film o documentario
premio della giuria studenti Euregio al miglior film o documentario
premio d’onore alla carriera

FINAL TOUCH  l’offerta formativa per giovani filmmakers

FOCUS EUROPA un paese europeo ospite. Un Paese europeo ospite del festival si conferma anche per il 2018 come punto fermo nel programma e, se il 2017 è stato l’anno del Lussenburgo, il prossimo sarà quello della Lituania, di cui, durante le cinque giornate di festival, verrà mostrato il meglio della produzione cinematografica recente e raccontata la storia, attraverso ospiti presenti a Bolzano.

LOCAL ARTISTS la finestra sui cineasti altoatesini. Rassegna ormai di tradizione nel programma del festival, Local artists comprende una scelta tra le più attuali produzioni di filmmakers locali, a confermare che l’Alto Adige è una terra di talenti anche in campo cinematografico. Se il 2017 ha celebrato il lavoro della società di produzione Miramontefilm di Andreas Pichler e Valerio B. Moser, nel 2018 il festival porrà l’accento sui lavori del cineasta bolzanino Lucio Rosa.

MADE IN SÜDTIROL la finestra sul cinema girato sul territorio

CAMPUS. INDUSTRY MEETS FESTIVAL Workshop & Speed Dating

locations di proiezione in tutto l’Alto Adige

dialoghi con esperti del settore