DE | IT

È la musica a fare il film!

Per la prima volta a BFFB, un workshop sulla musica nei film

Durante la prossima edizione di Bolzano Film festival Bozen (10 – 15 aprile 2018) avrà luogo un workshop sulla musica nei film, organizzato con la collaborazione del Conservatorio Claudio Monteverdi di Bolzano e IDM.

Tutti noi siamo a conoscenza di quanto importante sia la musica e la colonna sonora di un film. Opere com “Titanic”, oppure “Star Trek”, oppure “Il favoloso mondo di Amelie”, ma anche grandi classici come “La stangata” e mille altri, sono cartatterizzati da musica che non si può dimenticare e che ha dato un grande valore aggiunto al film. Comporre musica per i film è una professione che prende sempre più piede e che viene insegnata e studiata in molte scuole di musica.

Nella settimana dall’8 al 12 gennaio, a Bolzano c’è stato il primo workshop sulla composizione di musica nei film, organizzato dal festival BFFB, con il Conservatorio e IDM e sotto la guida esperta del professore, musicista e compositore di musica per i film, lo svedese Johan Ramström, che ha spiegato a 10 studenti e 3 uditori come si musica un film. Il passo successivo, in un secondo workshop previsto per fine febbraio, sarà la creazione della musica per 5 cortometraggi che sono stati scelti dal gruppo.

L’esperienza si concluderà con la presentazione dei lavori durante la 32esima edizione di Bolzano Film festival Bozen (10-15 aprile 2018) in un dialogo con il pubblico e in cui il professor Johan Ramström e gli studenti racconteranno agli spettatori come funziona tutto il processo di musicazione di un film e che cosa significa comporre musica per il cinema.

FB_IMG_1517296129652
Foto Johan Ramström
FB_IMG_1517296161380