DE   | IT   | EN

Carmen Tartarotti – rassegna

Update 21.04.2020: posticipato!

La rassegna dedicata al lavoro della regista Carmen Tartarotti 

Uno dei suoi ultimi lavori, Wir können nicht den hellen Himmel träumen, che riproponiamo alla prossima edizione del festival, vinse il Premio del pubblico al Bolzano Film Festival Bozen 2014, un successo che per la regista fu il trampolino di lancio per altri premi successivi (decretato miglior documentario al “Bergamo Filmmeeting” e al “Der neue Heimatfilm” a Freistadt) e che  le fece anche ottenere una menzione speciale dalla giuria internazionale del festival: ” per l’approccio rispettoso verso due personaggi straordinari che la regista silenziosamente ha seguito per molti anni. Il film ha il pregio di portarci all’interno di un luogo normalmente non accessibile e fuori dal tempo facendoci familiarizzare con due insospettabili eroine”.

Lei è Carmen Tartarotti, regista venostana classe 1950, formatasi a Francoforte in Germanistica e dal 1980, prima con il corto sperimentale Kribus-Krabus-Domine  ad oggi,  (citiamo la  retrospettiva a lei dedicata all’ultima Berlinale) non ha mai smesso di fare cinema. Il suo non è solo un modo libero, fresco, sperimentale di girare, ma anche di scrivere e produrre i suoi film. Regista indipendente, piena di passione e sempre alla ricerca di storie ignote da portare sullo schermo in maniera non convenzionale, Carmen Tartarotti sarà a Bolzano a presentare alcuni dei suoi lavori tra cui: Paradiso del Cevedale (1993), Das Schreiben und das Schweigen (2009) e Wir können nicht den hellen Himmel träumen (2014).  Inoltre, in una tavola  rotonda con il pubblico, racconterà cosa significa essere una regista indipendente.

© Robert Newald_Viennale
Foto: Robert Newald/Viennale

Focus Europa: Republica Ceca

Update 21.04.2020: posticipato!

Siamo felici di annunciare che durante la prossima edizione di Bolzano Filmfestival Bozen ospiteremo registi, produttori e membri del Czech Film Center, come Barbora Ligasová con alcune delle opere cinematografiche provenienti dal loro Paese. Ecco il programma:

Forman vs Forman di Helena Trestikova e Jakub Hejna, è un documentario che fa il punto sulla vita di Miloš Forman, analizzandone la figura sia come uomo sia come regista in grado di combattere sempre contro le istituzioni in nome della libertà. Immagini di repertorio e ricordi autobiografici vengono narrati dal figlio del regista, Peter.

Il regista Robert Sedlácek attraverso il film biografico dal titolo Jan Palach racconta la storia di Jan Palach, il ragazzo che decise di darsi fuoco in segno di protesta contro l’invasione sovietica della Cecoslovacchia. Un gesto estremo, che aveva come scopo quello di risvegliare le coscienze dei suoi concittadini. Sedlácek sarà ospite a Bolzano.

Winter Flies di Olmo Omerzu è un film che celebra il valore dell’amicizia, la voglia di sperimentare e provare sensazioni inedite, ma anche il prezzo dell’impulsività, la perdita dell’innocenza e il desiderio tipico della gioventù di andare oltre i limiti.

Gli amori di una bionda, film del 1965 diretto da Miloš Forman, fu molto apprezzato da critica e pubblico e venne nominato all’Oscar al miglior film straniero, al Leone d’oro e ai Golden Globe, ma non ottenne nessuno dei tre riconoscimenti. Il film è una denuncia dello stato della condizione femminile, in cui prevale la consapevolezza della necessità di un cambiamento di prospettiva che è tanto necessario quanto difficile da conseguire in modo stabile e duraturo; ha  ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali.

Vincitore nel 2018 del Ji.hlava International  Documentary Film Festival come migliore documentario sperimentale, il corto Apart diretto da Diana Cam Van Nguyen, è un racconto emozionante sulle reazioni alla perdita di una persona amata.

Dcera (Daughter) di Daria Kaasheva è un corto di animazione del 2019, che in soli sei mesi ha già ottenuto 38 riconoscimenti. Candidato anche agli ultimi premi Oscar, il film racconta, senza parole, il complicato rapporto tra una figlia ed il padre anziano, in ospedale.

b42c-forman-vs-forman

janpalachPRAG

winterflies

cfdtsc26gliamoridiunabionda03529